Gli uccelli

Prenota per:


Scegli tra una delle date disponibili per l'evento

La prenotazione è nominale e vale per un solo posto in sala.

banner-per-sito-foto-2

 

 

 

 


Libero adattamento da Gli uccelli di Aristofane
Lo spettacolo segue Aristofane nell’alternanza tra registri comici, lirici e di denuncia sociale, ritrovando nell’Atene del quinto secolo a.C. temi di scottante attualità quali la crisi del lavoro e dell’economia, la pressione fiscale e la burocratizzazione amministrativa, la percezione utopica e distopica dell’occidente tra migrazioni e desideri di evasione.

Con: Ruggero Caverni, Stefano Gerace, Marco Giacomini, Annalisa Paolucci, Giulia Salis
Costumi e maschere: Marco Giacomini; Musiche: Annalisa Paolucci, Stefano Gerace e Ruggero Caverni

Adattamento e Regia: Giulia Salis e Ruggero Caverni


Top