Il Teatro Officina in epoca di emergenza COVID lancia la sua proposta di trasformare corti e cortili delle case popolari della zona di via Padova e viale Monza in teatri con il pubblico che si gode lo spettacolo dai balconi e dalle finestre. Non più in cortile, come nella foto, ma dalla propria casa. Così il distanziamento è mantenuto, gli attori lavorano all’aperto e il pubblico può assistere lo stesso ad uno spettacolo teatrale.

L’idea del teatro nei cortili è propria del Teatro Officina sin dal 1998 ed ora riprendiamo a fare teatro proprio da qui.

Gli spettacoli che metteremo in scena tra fine giugno e luglio toccheranno i temi a noi cari: emarginazione, non violenza, anziani, benessere senza tralasciare la possibilità di sorridere, medicina più che mai oggi necessaria.

Su questo sito a breve le date e i luoghi. Tornate a visitarci per conoscerle.