17 novembre 2017 ore 10.00
Università degli Studi di Milano, Aula 113, Via Festa Del Perdono 3

La responsabilità della parola
Con Micaela Castiglioni, Claudio Mustacchi, Silvia Quadrino e Marco Venturino

Nell’ambito del progetto: La parola che cura, la cura della parola.

La tavola rotonda si focalizza sull’importanza della parola nella relazione di cura che non può mai essere una parola neutra e che, pertanto, necessita di cura essa stessa. A seguire reading del Teatro Officina con Daniela Airoldi Bianchi e Stefano Grignani. L’intero progetto, proposto dalle Università Statale e Bicocca, che prosegue fino alle H 19, ruota attorno alla responsabilità della parola e del dire nella nostra contemporaneità e in un Novecento, appena trascorso. Ci chiediamo “dove cade” la parola letteraria, la parola teatrale, la parola medica, la parola psicologica e quella pedagogica- educativa.

Con: Micaela Castiglioni (Università Milano- Bicocca), Claudio Mustacchi (Docente SUPSI, Lugano), Silvia Quadrino (Pedagogista e Psicoterapeuta Istituto Change, Torino), Marco Venturino (Medico anestesista, IEO, Milano).