Marcel

La prenotazione è nominale e vale per un solo posto in sala.

Domenica 10 luglio 2022 ore 18
Via Agordat angolo via Bertelli – sul Naviglio della Martesana

MARCEL
Lettura integrale a episodi di “Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust                                 

Ideazione Mele Ferrarini
Con Mele Ferrarini

 Con questo spettacolo apriamo “Martesana dimanche”, frutto del progetto sostenuto da Fondazione Cariplo “Officina di comunità” che prevede un palinsesto di eventi sul Naviglio della Martesana nei mesi di luglio e agosto.
Con questa replica dello spettacolo Marcel, l’attore festeggia la sua centesima replica nell’esatta data dei 150 anni dalla nascita di Marcel Proust. Un doppio anniversario quindi.

Marcel è un clochard alla ricerca della poesia. Compare con la sua valigia, un amplificatore, un microfono e legge Alla ricerca del tempo perduto di Marcel Proust. Lo fa a episodi, infinite (o quasi) puntate che si succedono, pagina dopo pagina, alla ricerca della parola “fine”. Una chimera, un sogno nel sogno, perché stiamo parlando di Proust e del suo romanzo-mondo che non conosce questa parola definitiva.

Lo spettatore ascolta e osserva la pagina letta e interpretata, un paesaggio sonoro che viene ricreato davanti agli occhi e nel cuore, diverso a ogni puntata.

NOTE DI REGIA
Quando ho deciso di venire a vivere a Milano non sapevo molto cosa fare, non avevo ancora un mio “repertorio”. Dunque, l’idea che abbiamo avuto, io e Raffaele, è stata quella di attingere dal mio libro preferito, un libro che era molto amato a casa mia. Ho pensato dunque di leggere integralmente a tutti i passanti La Recherche, per condividerne la bellezza, per arrestare il tempo, per godere del presente, senza fretta.

MELE FERRARINI
Attore, autore, performer, si laurea in Scienze della Comunicazione a Padova con una tesi su Gianmaria Volonté e si diploma in Recitazione al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Approfondisce i suoi studi con Danio Manfredini, Maria Consagra, Mario Gonzales, Lucia Calamaro e Davide Carnevali. Attore e autore scrive gli spettacoli: Il ragazzo-pesce, Vorrei i soldi di Ronconi, Gino e gli alieni di Godego, Telepasolini, Acapulco con Mila Vanzini. Collabora con la Compagnia internazionale Azart the Ship of Fools, recitando in italiano, castigliano, inglese e francese. Recita in Ninì, di Gigi Giustiniani e Raffaele Rezzonico. Vive a Milano coordinando le attività della compagnia Artisti a Progetto.

Accesso libero e gratuito.

Con il contributo di

Top