Se me lo dicevi prima in streaming

La prenotazione è nominale e vale per un solo posto in sala.

Lunedì prossimo riaprono i teatri (seppur con le dovute limitazioni) e il Teatro Officina già dal 24 giugno riprende a fare spettacolo in situazioni di massima sicurezza: all’aperto, nei cortili di case popolari, con gli inquilini che assistono dalle ringhiere.

Domenica 14 giugno ore 18,30 ecco quindi l’ultimo appuntamento in streaming sul nostro canale Youtube. In questi tre mesi di lock-down abbiamo prodotto 12 video settimanali con taglio documentativo, nei quali abbiamo cercato di mostrare le molte attività di teatro sociale che abbiamo svolto dagli anni ’90 ad oggi. A suggello di questo lungo percorso vi raccontiamo ora la nostra esperienza con la Casa dell’accoglienza E. Jannacci di Milano, il più grande centro europeo per persone senza dimora.

Inciampi di vita, un libro divenuto anche spettacolo teatrale segna il nostro incontro con Casa Jannacci, proseguito con il libro Una storia sbagliata (anche questo scritto da Beppe Stoppa raccogliendo le narrazioni degli Ospiti); nel tempo si è creato  un vero e proprio sodalizio che è sfociato nel progetto Comunicare bene  da noi realizzato con una dozzina di Ospiti per di favorire l’espressione dei loro  vissuti e per comunicare efficacemente durante i colloqui di lavoro.  Interviste, spettacoli, canzoni, aneddoti, letture, laboratori teatrali: un Teatro che si fa Casa per chi vive sulla strada.

Questo il link al nostro canale Youtube sul quale verrà pubblicato il video.

 

 

Top