INCIAMPI DI VITA in casa dell’accoglienza e in carcere

Prenota per:


Scegli tra una delle date disponibili per l'evento

INCIAMPI DI VITA – In casa dell’accoglienza e in carcere
Le storie tratte dal libro Inciampi di vitaRacconti dalla casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci di Milano e dal Carcere di Opera.
Con: Massimo de Vita, Francesco Arioli, Enzo Biscardi, Pierluigi Durin, Sebastian Luque Herrera, Irene Quartana,  Adriano Rizzo, Pietro Versari.
Regia: Massimo de Vita
Scene: Paola Rivolta
Luci:
Beppe Sordi
Assistenza alla regia
: Beatrice Federico

Lo spettacolo nasce dall’omonimo libro scritto ed editato grazie al progetto di responsabilità sociale d’impresa “tesori Urbani” creato e messo in opera da Zeta Service, per i milanesi fino a ieri il dormitorio di viale Ortles.

Un giorno qualcuno di quest’azienda ha provato ad attraversare la strada ed ha scoperto un mondo che ha voluto e forse dovuto raccontarci attraverso le storie di alcune persone che sono state accolte nella casa dell’Accoglienza. A questi si unisce una toccante testimonianza che arriva dal carcere di Opera da un detenuto in permesso di lavoro, che narra del “dentro-fuori”  le mura.

“Quando si ha a che fare con la fragilità, le dimensioni dell’ascolto e della narrazione sono fondamentali”
“l’arte….fatta non solo nei luoghi più tradizionali ma anche in mezzo alla gente comune, è un formidabile strumento di coesione sociale. E, in questo momento storico, ne abbiamo un gran bisogno”
Don Virginio Colmegna

 


Top